Qunday *35

Chissà se un giorno alzando lo sguardo ripenserai alle nostre risate, forse ne sarai sorpreso e sorriderai come se ti fosse capitata tra le mani una vecchia cartolina, una di quelle trovate per caso in un libro. Le nostre strade si saranno divise, tu sarai chissà dove e avrai persino smesso di mancarmi. Probabilmente per entrambi sarà stata una parentesi, un singolo attimo di contatto scolorito dal tempo, quasi non fossimo nemmeno sicuri sia esistito per davvero quel nostro “noi”. Nulla più di un effimero incontro, lo definiremo, un esperimento tra due specie differenti e l’ennesima riprova di quanto statiche e immutabili siano le leggi naturali. Solo un momento e abbasserai lo sguardo, con te la convinzione che acqua e fuoco mai troveranno un equilibrio.

Livia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...