About Me ツ

Steve Pik
Alcuni istanti fa ero sotto la doccia, e non so perchè stavo pensando a come mi descriverei se per una volta dovessi essere sincero.

Forse il modo più semplice per descriversi è fermarsi un istante e capire cosa si è fatto oggi. In fondo l’IO di oggi è quel che conosciamo più simile a quel che siamo in questo momento. Sono stato una persona dai modi altalenanti, principalmente dovuti al fatto di chi stavo sentendo in quel momento della giornata.

Oltre ad aver lavorato, messaggiato, scritto, disegnato, dormito, mangiato e essere andato al bagno, ho altalenato tutto il giorno cercando qualcosa da fare stasera, non che fosse obbligatorio fare qualcosa, ma essendo quasi una settimana che non esco la sera, mi andava di far qualcosa. Certo oramai son le 23 passate, quindi anche se un mio amico mi ha appena chiesto di uscire, gli ho risposto scazzato, dicendogli di venire qui lui che non avevo sbatta  di uscire. Cosa non vera (che non ho voglia di uscire) tra l’altro. E cosa non vera che lui verrà perchè ovviamente anche lui oramai non ha sbatta essendo le 23.

Se avesse scritto oggi pomeriggio probabilmente sarebbe stato tutto diverso e avrei accettato di buon grado. Dico probabilmente perchè oggi stavo sentendo altre persone con cui mi sarebbe piaciuto uscire più che con lui, e quindi magari sarebbe stato snobbato comunque.

Se mi avesse scritto qualcun’altro invece probabilmente avrei infilato i vestiti e mi sarei messo in auto per andare a fare un giro. Questo qualcun’altro non è un entità specifica, sto pensando a una manciata di persone contemporaneamente.

Per assurdo stasera mi ha scritto un mio ex, che dovevo vedere ancora a inizio mese per un caffè, ma poi siccome aveva sempre da fare mi ero scazzato e avevo smesso di rispondergli. Stasera invece l’ho fatto e gli ho detto che ero libero. Ovviamente lui aveva da fare. Quindi non gli ho più risposto.

 

In sostanza sono una persona come tante. Ne un disperato che farebbe di tutto pur di non stare solo, ne un topo di casa che non si muoverebbe mai. Una persona che, come tutti, fa quello che gli va con chi gli interessa di farlo. E questo discorso un po’ per tutto, non solo limitato all’uscire.

Per assurdo poi mi ha scritto un cesso stasera, il tipo che proprio non mi farei mai. Non volevo neanche rispondergli ma al suo terzo messaggio senza risposta da parte mia, ha fatto una battuta che nemmeno ricordo. Ma mi aveva fatto ridere. E per assurdo al quadrato, per un attimo ho pensato di andare a berci un caffè. E magari pure farci sesso per far passare il tempo. Ma poi non avevo sbatta di vestirmi per uscire.

 

Quindi come sono? decidetelo voi.

Annunci

24 pensieri su “About Me ツ

  1. Grazie per avermi scovata. Nel mondo dei gay – come mi pare tu abbia anche sottolineato – c’ una sovrapposizione del ‘valore’ sesso.
    Dunque anche per una donna un po’ fuori dai canoni è difficile, come dire? (s)vestire certi panni.
    sherasesonrosesfioriranno

  2. Io leggendo quello che hai scritto ho capito un paio di cose in più rispetto a come ti sei descritto: che sei piuttosto giovane e che sei vissuto/ vivi nella zona dell’ Emilia-Romagna. Tutto questo da una sola parola : “sbatta”… mai sentita prima di ora! Me la sono dovuta andare a cercare su Google ahahah aha ahahah 🙂

    • dovremmo definire “piuttosto giovane” 🙂 e comunque non vivo in emilia, ma in lombardia :’) ma accumulo modi di dire da ogni parte se mi colpiscono, e “sbatta” è uno di quelli che ho ereditato 🙂

      Grazie per la lettura 🙂

  3. Hai descritto molto bene il punto di vista della maggior parte degli omosessuali “moderni”. Senza filtri di sorta. Bravo!
    Poi, da lì a dire che sia un “buon” punto di vista… beh, ne passa 😉

  4. da quello che scrivi sei una bella persona, io sono una persona molto semplice a mio modo riservata, per fortuna accettato in famiglia, poi non posso esprimere un opinione perchè non ti conosco dal vivo, nei miei scritti scrivo la mia esperienza personale per aiutare gli altri gay a venire fuori e accettarsi, lo so è dura, ma poi ti senti bene.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...