Il mio ragazzo è ancora iscritto alle chat.

postacuore 1

Le chat, che cosa strana. A chi servono davvero? solo a quelli che cercano del sesso, o son anche un posto per persone che amano fare due chiacchiere? Direi che questo è il vero problema.

Roberto, fra i tanti che mi scrive ogni settimana, pone un quesito che non è certo nuovo: Il ragazzo con cui usciamo è ancora iscritto alle chat, come fare per farlo cancellare? C’è davvero qualcosa da temere?

Vi riporto come al solito parte della lettera, e l’inizio della risposta. Se volete leggere la versione intera potete trovarla qui.

Ciao Steve,
da alcuni mesi sto uscendo con un ragazzo che ha 12 anni più di me (io 17 e lui 29) e da qualche settimana abbiamo deciso di diventare “monogami” sebbene viviamo a quasi 200 km di distanza.
Qualche giorno fa però ho scoperto che è ancora iscritto alle chat e sebbene ci entri solo ogni tanto, mi sento un po’ strano a riguardo. (..)
Lui dice che è iscritto da sempre e che gli fa un po’ strano cancellare il profilo solo perché ci stiamo frequentando, visto soprattutto che siamo così distanti e che abbiamo età così diverse. (..) Che dici?
Roberto

Caro Roberto, tutto ha una data di scadenza.
E’ fisiologico: si nasce, si cresce, si vive, si muore. Si compra un gelato, lo si mangia, e poi si butta il fazzoletto quando finisce. Ci si conosce, ci si piace, ci si ama, e poi spesso ci si lascia e non si parla mai più. E’ il corso della vita.
Ed è una fortuna se ci pensi, perché non avremmo certo trovato quel fantastico ragazzo con cui siamo usciti pochi mesi fa, se fossimo per sempre stati fidanzati con la ragazzina bionda con le trecce che abbiamo conosciuto all’asilo.

Non saprei come darti torto, o come darlo a lui, perché da ognuno dei punti di vista c’è una parte di ragione, come sempre: perché nelle relazioni spesso non esiste un “giusto” o uno “sbagliato”. Esiste solo quello che si vuole, quello che si ha, la situazione che si vive.
Avete entrambi ragione: 12 anni di differenza sono molti, non c’è che dire. Certo non è impossibile che questa relazione duri per sempre, ma non è nemmeno probabile, specialmente visto che state a 200km di distanza. Insomma, state lottando contro due grandi problemi dell’avere una relazione stabile: quello della distanza e quello della differenza d’età. E non è facile frequentare qualcuno che è così lontano da noi sia fisicamente che emotivamente, perché per quanto molti trentenni siano più stupidi dei sedicenni, ce ne sono anche molti che son maturi, che vivono la vita cavalcandone le onde, e che arrivano ad essere dei trentenni per cui si trovano 140 buone ragioni per frequentarli.

E’ vero: se la vostra idea è quella di avere una relazione stabile e monogama, forse lui dovrebbe cancellarsi dalla chat, ma sicuramente se lo facesse perché tu vuoi che succeda, non servirebbe a nulla. Sai perché? perché i tuoi pensieri il giorno dopo inizierebbero con una serie di “E se…”

Me ne vengono a mente alcuni, semplicissimi: Se creasse un altro profilo? Se avesse cambiato solo il nome in modo che tu non possa trovarlo? Se usasse Facebook per trovare qualcuno con cui finire a letto? Se uscisse e andasse in discoteca a rimorchiare qualcun’altro? E la lista potrebbe essere pressoché infinita. …Continua qui>>

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...