Liebster Award *1

wpid-liebsterawardIeri ho conosciuto Angela, o quantomeno ci ho parlato su Facebook per la prima volta. Ma se non fosse per quei messaggi, sarebbe probabilmente rimasta una delle tante ragazze di cui leggo il blog ad ogni aggiornamento. Invece ora ho scoperto che spera di essere la nuova blogger rivelazione con un libro di poesie in uscita per Mondadori (da qui a due anni, fantasticando un poco) e siccome la pubblicità è in fin dei conti l’anima del commercio, e se vuole diventare famosa anche lei ha bisogno di una mano, ho pensato di rispondere per la prima volta nella mia vita, a una Nomination per Blog.

Ora, a essere sinceri la mia conoscenza di Nomination per Blog è pari a zero, quindi questo Award poteva essere la cosa più figa del mondo (come anche poteva non esserlo), quindi mi son fatto un giro a ritroso tra una dozzina di blog che mi hanno portato a essere nominato e premiato per questo Award.

Attenzione: Per coloro che vengono nominati tutta la parte precedente non è parte dell’Award, l’ho scritta io per fare un attimo di chiarezza, si può semplicemente copiare e incollare da qui in poi modificando le varie parti.

Il Liebster Award è un premio per i migliori blog emergenti che conosciamo, ogni persona nominata può a sua volta nominare come vincitori del premio altri 10 blogger, e cogliere così occasione per farsi conoscere da loro, ma anche per far conoscere i loro blog.

Io son stato nominato da Angela di Vagabondi Fuori, Biblioteche Dentro.

Come partecipare?
– Rispondere alle 10 domande.
– Nominare altri 10 blog (meglio se con meno di 200 follower).
– Comunicare la nomina ai 10 blogger scelti.
Let’s go!

Perché hai aperto un blog?

Ho iniziato a scrivere nell’agosto 2005. Il blog era originariamente dedicato ai miei problemi amorosi, ma da un paio d’anni ho iniziato a parlare di argomenti generali e rispondere a chi era interessato ad avere il mio punto di vista su situazioni sessuali e sentimentali.

Ci parli un po’ delle tue passioni?

Mi piace passeggiare, leggere, mangiare, scrivere, dormire, fare sesso. Se li leggete al contrario sono in ordine di importanza.

Quanto pensi che i commenti e le interazioni siano utili per un blogger e in che modo?

Vedo che avere una pagina Fan su Facebook ha effettivamente portato ad avere più commenti e pareri… e anche se principalmente scrivo per me stesso, e non per diventare famoso, è bello sapere che in tanti mi seguono.

Di cosa parli nel blog?

Trend Tags? Amore, ex, sesso, felicità, appuntamenti, gay, relazioni.

Hai creato un rapporto di amicizia con altre blogger? Vi siete mai conosciute personalmente?

No, però ora “frequento” un ragazzo che mi ha conosciuto (anche) tramite il blog, è bello non piacere a qualcuno solo per l’aspetto ma anche per quello che hai dentro e per come sei. Se il blog mi porterà all’amore? chi lo sa.. (magari con il ragazzo di Wind?)
Inoltre il mio blog mi porta a confrontarmi spesso (quasi tutti i giorni) con persone diverse anche nella vita reale, di argomenti trattati. E’ molto soddisfacente.

Come immagini il tuo blog tra due anni? Vorresti vederlo crescere/cambiare e in che modo?

Onestamente? non so. Un mese fa non avevo la pagina Fan di Facebook, e ora ne ho oltre 3000. Fortunatamente si son fermati poco dopo i 3000, perché alcuni giorni si aggiungevano oltre 300-400 Fan e per un attimo avevo temuto “Oddio sto diventando famoso”, invece erano i miei lettori di sempre che pian piano likavano la pagina probabilmente. Nell’ultimo anno inoltre grazie al blog ho iniziato a lavorare con gay.tv alla loro posta del cuore e ora ho altre due riviste a tema gay con cui si sta decidendo come avviare la nostra collaborazione. Quindi, chissà. Spero ci sarà ancora.

La cosa che sai fare meglio?

Pomp.. ahem, Amare. Ma si, diciamo che so Amare bene, ecco. Scherzi a parte, credo sia ascoltare, e rispondere.

Quanto tempo dedichi al blog?

Non tanto quanto vorrei a volte, ma troppo altre. Sto scrivendo molti pezzi interessanti, ma tra feste, drink, eventi, ragazzi e vita… beh. Mi servirebbero giornate di 49 ore, almeno.

Come nascono i tuoi post?

Mentre parlo con amici mi viene spesso il lampo “potrei scrivere di questo” e mi segno il titolo, poi quando ho un attimo leggo la lista dei titoli e dico “ok, iniziamo con questo, questo, questo, questo” e apro varie bozze.
In questo momento ho 65 bozze di post, e altri quasi 40 titoli nella nota sull’iPhone.

I blog che nomino sono:

Solo per amore / La parte più difficile è il titolo / Dimensione Z / Io non sono sbagliata / Sex de… no altri. / Forse ho perso le chiavi / l’equilibrio di una mente squilibrata / Io più di tutti / Parti di lui / Enrico Garrou / Malia / Il piccolo angolo di Giuls / Disintegrazioni

(sono 13 i miei invece che 10, ma ho recuperato i 3 spazi liberi che aveva avanzato chi mi ha premiato, e avrei avuto ancora altri da premiare che premierò tra un po’ se verrò nominato ancora).

 

Annunci

13 pensieri su “Liebster Award *1

  1. Pingback: Liebster Award, Un milione di Grazie! | Parti di lui

  2. Grazie di cuore, sei gentile ma non desidero partecipare al gioco dei premi. I blog che seguo, per un verso o per l’altro, li trovo tutti interessanti e non saprei chi nominare. Comunque un abbraccio grande.

  3. Pingback: Liebster Award *2 | Those Men...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...