Post Difficile

E’ difficile scrivere.
Non ne ho molta voglia e non so come dire quello che vorrei. Non so se faccio bene a raccontare questa "avventura" di un mio caro amico.

Però voglio farlo, per raccogliere opinioni… Per vedere la cosa da altri punti di vista.
Penso che a tutti succedano delle cose a volte che ti aprono gli occhi e ti fanno capire cose strane, che non credi possibili.
E tutto ti sembra improvvisamente così vuoto, così inutile.

Magari, come succede al mio amico, stai uscendo con un ragazzo con cui stai bene e che ti piace.
E una sera il pazzo fato ti fa, da qualche parte incontrarne un altro, che ti sembra carino, ma magari oltre a rispecchiare quello che hai sempre pensato fisicamente il tuo ‘ragazzo ideale’, al momento non ti interessa nemmeno tanto…
"Tanto sono accasato ora…" mi fa.

Ma poi ci scambi qualche messaggio, scopri che piace anche ai tuoi amici e che pure loro vorrebbero provarci, e anzi ci stanno provando, con lui.
E dentro te non sai se sopporteresti l’idea che te lo sei lasciato sfuggire.

Ci rimango veramente male quando mi dice che "in pomeriggi come questi, guardo il telefono ogni due minuti aspettando un suo messaggio"…
Capisco, ancora una volta, quanto è crudele il mondo.

Sono da tempo fermamente convinto che non esista il colpo di fulmine, ma di fronte a una cosa come questa, ci rimango inebetito.
Sono convinto che quell’effimero sentimento che provi sia solo una situazione mentale che ti crei per delle condizioni.
E quali sono queste condizioni in questo caso? Attrazione e gelosia. Ma ne vale la pena?

Mesi di storia, che se ne possono andare a quel paese per qualche lurido messaggio.
E’ triste, molto molto triste.

E la cosa brutta penso sia che non sai come reagire, cosa scrivere, cosa dire.
Come far capire a te stesso che non devi scherzare con quel fuoco che ti arde dentro.

Non so, per la prima volta in vita mia credo, dare un consiglio equo.. e questo è terrificante.
Da un lato voglio bene al mio amico, che si comporta come se avesse una cotta per un ragazzo che quasi non conosce.
Da un lato voglio bene al ragazzo con cui sta, perché ovviamente è diventato mio amico anche lui e perché non voglio stia male avendo visto come ha reso felice il mio amico, e sapendo che magari quella del mio amico non è una vera cotta.
Da un lato però vorrei l’assoluta felicità di tutti e due, che mi sa ora non vi è più in quanto il mio amico spesso pensa all’altro.

Il primo non sa cosa fare. Vorrebbe conoscere meglio il ragazzo appena incontrato eppure, nonostante sia uno abbastanza libertino, si sente in parte in colpa verso il suo, in parte non sa se potrebbe interessare all’altro, in parte ha paura di rovinare tutto per una cosa sciocca.
Per un mix sciocco di "attrazione e gelosia".

Meglio fare e rischiare, e probabilmente poi pentirsi, perché si ha perso tutto.
O tenersi la propria povera semplice felicità, che finora ci è parsa stabile e improvvisamente ci sembra così effimera?

Grazie per i vostri commenti.
Siete i miei angeli.

Annunci

8 pensieri su “Post Difficile

  1. Siamo realmente sicuri ke si parli di un amico??beh io una cosa la risponderei al tuo amico…di girarsi di fianco e guardare la fortuna ke ha…si sa sempre ciò ke si lascia e mai quello ke si prende…proprio parlo ke in una situazione così mi ci sono trovato..e guarda caso..con te..forse dovrei stare zitto!!scusa..

  2. Io consiglierei al tuo "amico" di fare una scaletta delle proprie priorità.
     
    La passione e l\’amore,l\’affetto…sono cose diverse.
     
    Se davvero vuole bene al ragazzo con cui sta…lascerà perdere questo nuovo.
     
    Comunque parlando di te…sempre che non lo stavamo già facendo…ammazzi la tristezza con gli invisibili???
     
    Mannaggia…

  3. dannazione!!!!
    è una cosa triste…purtroppo una scelta va fatta.
    alla fine si penserà di aver fatto la scelta sbagliata…mentre puo darsi che sia stata quella giusta putroppo i pensieri sono diversi da persona a persona.
    ad ogni modo meglio tenersi stretti cio che si ha, altrimenti potremmo rimpiangere molte cose.

  4. beh marci hai ragione… si sa ciò che ci lascia ma non si sa quello che si trova.Beh, a parte che tra noi è stato diverso… cmq penso che tra noi sia stato diverso… e poi te, venendo lasciato da me, hai trovato la vera felicità e il vero amore con Luca… okkei, ci sei stato male perchè ti avevo lasciato e ci sei stato male anche te, ma ora sembriamo tutti e due comunque più felici no?essì marti, bisognerebbe fare una scaletta delle priorità.Il mio amico è un po\’ lunatico, e gli basta un nulla per essere l\’uomo più felice del mondo, e subito dopo quello più triste.magari è solo così… un periodo un po\’ difficile.Il tuo commento Orizzonte non è stato molto chiaro.è vero, bisognerebbe sempre cercare il meglio, ma allora con questa continua ricerca, non saremo mai felici?beh krY, certo è più facile godersi le cose belle che si hanno, ma nel momento in cui si comincia a pensare che saremmo più felici facendo un\’altra cosa, è inevitabile che queste cose "belle" improvvisamente appaiano meno belle, e più di routine.no?

  5. La condizione umana è di per sè infelice.
    Tuttavia, possiamo fare in modo che lo sia meno. Non appena si sente che una situazione ci va stretta, e che non ci si sente come vorremmo, bisogna cambiare.
     
    Tchao.

  6. in effetti potrebbero apparire meno belle perche la curiosita ci attanaglia!
    io proporrei di consultare i tarocchi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...