Il tempo è un tiranno… verità o follia?

"Scusa ma sono incasinato".

Ahhhhhhhhh… pure stasera sempre con la solita solfa? Ma porca tr…a! "Non ho voglia di sentirti" pare qualcosa di brutto da dire?
Ora, non dico la telefonata, che quella impiega tempo e denaro (e si sa quanto i genovesi tengano al vil denaro), ma quanto ci mettete a comporre sulla tastiera del vostro cellulare il più banale degli sms "Ciao, come va?". Otto secondi? 10 al massimo?
Bene, contiamo che siete impediti e ci mettete 1 minuto, compresa la ricerca in rubrica del numero e il fatto che lo inviate.
Tre sms alla settimana sono 3 minuti, i restasnti 10077 sono a vostra disposizione per portare la nonna ad acquagym o il cane dallo psicologo.
Ma sembra che soltanto loro siano impegnati, oberati di lavoro, lisi dalla fatica, con un’agenda da manager top class avendo il portafoglio della casalinga di Voghera.
Ma per piacere!

preso da: http://aspide1979.spaces.msn.com

 

Non so, ma credo che un po’ di ragione la abbia.

Troppo occupati tutti per un sms? o forse semplicemente la gente si dimentica che esisti e se non ti fai sentire te… non ti caga? boh.  forse farei meglio a non pubblicare quest’intervento… ma chi dovrebbe leggerlo… non lo farà.

 

Annunci

2 pensieri su “Il tempo è un tiranno… verità o follia?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...